Approfitto di questo spazio per fare gli auguri a tutte le donne.

In realtà ritengo tutto sommato inutile questa festa. La donna va amata e rispettata ogni singolo giorno dell’anno, non ci si deve ricordare di farlo solo oggi.

E’ un pò come il 14 febbraio, San Valentino, festa dalla quale io fuggo sistematicamente (con grande gioia di Tessa) perchè ritengo che sia solo un pretesto per cadere in una inutile quanto a volte ridicola occasione di sfrenato e insensato consumismo.

Una volta che ci sono però vorrei dedicare a tutto il genere femminile che mi legge una strofa di una canzone. Bugo non è certo un cantante famoso, sicuramente non è un romantico, ma nella semplicità di una sua canzone, tra l’altro cantata in coppia con la bellissima Violante Placido  che per chi non lo sapesse non è solo una bellissima attrice ma anche una  bellissima e capace cantante (e comunque è bellissima qualsiasi cosa faccia), riesce a descrivere il sentimento dell’amore in un modo così spontaneo e naturale da risultare irresistibile (vi invito a vedere il video qui) .

Nella speranza che i vostri festeggiamenti non rovinino in clamorose cadute di stile….

L’amore è quando mangi la brioche

che l’ha scaldata la bambina.

Ma ora è fredda

ma la mangi uguale.

 

Amore mio infinito – Bugo e Viola

P.S. ma l’ho detto che Violante Placido è bellissima?

Annunci