tag.jpg

Ed eccomi qui a cimentarmi in questo nuovo TAG creato da Shio. Sono subito rimasto entusiasta di questo TAG dopo averlo letto nel blog di Fulvialuna1 (che non ha nominato nessuno dando spazio a chiunque avesse voluto mettersi in gioco) e per questo  sono stato felice quando ho ricevuto l’invito a partecipare anche dalla mia amica Erigibbi. E’ un TAG che fa un po’ sognare ad occhi aperti quindi liberate la fantasia, chiudete gli occhi e rispondete alle domande, sinceramente.

 Le regole sono semplici:

 -Rispondere alle domande del TAG;
-Usare l’immagine del TAG;
-Nominare e taggare il creatore del TAG e chi vi ha nominati;
-Sono consentite fino a 3 risposte per argomento e possono essere affiancate a immagini
-Taggare 10 amici blogger e avvisarli
-Divertirvi

 1- Il vostro Lovely letterario: autori o autrici che con le loro qualità vi fanno battere il cuore attraverso i loro romanzi.

Beh, chi  segue il mio blog dovrebbe già saperlo. La regola delle tre risposte a disposizione mi permette di indicare tutti i miei scrittori preferiti: S. King, J. Fante e H. Murakami. Tra i tre quello che seguo da più tempo è sicuramente King. I suoi libri mi accompagnano da anni e mi entusiasmano così tanto da averne letti più di 50.

2- Il vostro Lovely sportivo: personaggi legati al mondo dello sport, che siano ancora in attività o in vita non importa, basta che sono riusciti a farvi sognare con le loro imprese.

Qui sono un po’ di parte. Il mito assoluto è il capitano J. Zanetti, esempio di potenza, carattere,  sportività, lealtà e onestà, un mito assoluto.  Poi ce ne sono tanti, ma tra questi un posto d’onore ce l’ha il panzer tedesco Lothar Matthaus, uno dei più grandi calciatori di sempre e idolo della mia infanzia. Il più forte che io abbia mai visto invece è sicuramente Ronaldo, il fenomeno, il dentone brasiliano non il fustacchione portoghese. Lo avrei messo in cima alla classifica se non ci avesse traditi in quel modo.

3- Il vostro Lovely cinematografico: attori o attrici che si sono guadagnati un posto d’onore nella vostra top ten cinematografica (magari raccontando anche con quale interpretazione).

 Sicuramente Tom Hanks è il mio attore preferito di Hollywood, ma adoro anche Carlo Verdone, anche se negli ultimi anni il livello dei suoi film è drasticamente calato. Film come Borotalco e Compagni di scuola restano però tra i miei film preferiti in assoluto con la loro irresistibile comicità amara.

4- Il vostro Lovely musicale: il cantante, la cantante, il gruppo, il cantautore/trice che vi fa sognare con la loro musica.

Qui è veramente dura. Dico Battisti, Litfiba e The Cure. E mi dispiace per gli altri. Il primo lo ascolto da quando sono in fasce, conosco tutta la discografia a memoria e ancora oggi lo ascolto spesso e volentieri. Qui ci colpa mio padre che ne è un fan sfegatato, ma in fondo oggettivamente nessuno è paragonabile a lui in Italia. I Litfiba invece sono il mio gruppo di riferimento, una passione tutta mia che non condivido con tantissime persone nella mia cerchia di amici. Li scoprii nel 97, ai tempi di Mondi Sommersi e da lì non li ho più abbandonati diventandone un grandissimo fan. I Cure invece li ho scoperti da poco ma mi hanno subito conquistato. Poi certo, ripeto, è dura scegliere, sono un grandissimo appassionato di musica e tra gli artisti che seguo e adoro ce ne sono un bel po’.

5- Il vostro Lovely fumettistico: I vostri idoli fumettistici! Da La Pimpa a Bonelli a Toriyama, chiunque abbia fatto breccia nel vostro cuore e per questo sono diventati i vostri preferiti.

Uno solo: il mitico indagatore dell’incubo, Dylan Dog.

6- Il vostro Lovely serial TV: gli attori che hanno fatto battere il vostro cuore (scrivete anche la serie che hanno interpretato così possiamo guardarla se interessati), ma mi raccomando, solo attori di serie TV.

Anche qui è molto dura. Direi tutti e sei i protagonisti di Friends ma non posso, quindi cito Jennifer Aniston per tutti.  Seguono l’irresistibile Jim Parsons, lo Sheldon di The Big Bang Theory e poi direi Bryan Cranston, l’indimenticabile sig. White di Breaking Bad.

7- Il vostro Lovely teatrale: Il teatro, il grande teatro e i suoi grandi interpreti, che siano di prosa, di musical o di danza classica il discorso non cambia, basta che vi hanno emozionato.

 Nessuno. Purtroppo non amo e non seguo il teatro.

 8- Il vostro Lovely televisivo: I personaggi della TV italiana che non vi stancate mai di seguire, ovviamente se la seguite xD

Non seguo molto la tv ma guardo con piacere i programmi di Paolo Bonolis. Lo ritengo oggi il maestro della tv italiana: professionale, simpatico, divertente, innovativo, serio quando serve, spigliato,  fuori dagli schemi e lontano dal comportamento ipocrita e sonnolento degli altri presentatori o comunque personaggi della tv  italiana. Per rilassarsi e divertirsi con intelligenza è l’unico a cui affidarsi.

9- Il vostro Lovely fantastico: Il personaggio di fantasia che più amate. Non l’attore o l’attrice che lo interpreta, ma proprio il suo personaggio, esempio Harry Potter ??

Mah, non saprei, l’unico che mi ha sempre affascinato è stato Batman, anche se odio i supereroi.

10- Il vostro Lovely di sempre: Colui o colei che hanno superato le barriere del tempo, che nonostante gli anni che passano, continuate a seguirlo ed a amarlo come il primo giorno (o che avete amato e ora non c’è più).

Non so davvero come rispondere, posso dire però che mi ha sempre appassionato la figura di JFK e tutto ciò che gli ruota intorno.

Nomino:

Kikkakonekka  2015 A.D. Il blog noioso per gente noiosa  Deserthouse  Idee del cuore  Il mio blog per caso La camera vagabonda  I discorsi dell’ascensore  Diario di un’eterna incompleta  Il salotto irriverente  Pensieri loquaci

Annunci