Lo avevo previsto che a furia di guardare documentari sarei rimasto bloccato su qualche argomento. Per caso ieri ne ho visto uno della durata di ben 90 minuti  sull’11 settembre e…..

Molte volte mi è capitato di discutere su questo argomento, soprattutto in ufficio dove una volta mi impelagai in una lunga e accesa discussione con due miei colleghi molto inclini alle teorie complottiste. C’è da dire che io ho una grande passione per la storia del 900, soprattutto per  alcuni argomenti top tra cui JFK e tutto ciò che lo riguarda,  quindi anche il suo assassinio. I libri letti, il film capolavoro di Oliver Stone, il buon senso, mi hanno sempre convinto del fatto che la versione ufficiale sia stata solo una copertura, neanche poi montata  tanto bene. Mi sembra ovvio che non  si sia trattato del gesto di un pazzo bensì di un complotto. Nonostante questo però ho sempre ribattuto con forza queste teorie sovversive  sull’11 settembre. Più perché non volevo neanche crederci, pensare ad un’eventualità del genere, che perché riuscissi a dimostrare la falsità delle accuse.

La visione di questo documentario mi ha però veramente sconvolto, e ora un bel po’ di dubbi ce li ho anche io. Troppe cose non quadrano, la tesi ufficiale fa acqua da tutte le parti, alcune “prove” o tesi sono scientificamente inattendibili, altre lo sono per il buon senso. Anche per questo moltissimi familiari delle vittime da anni portano avanti una crociata contro il governo per conoscere la verità di quanto successo quel giorno.

Perché se le due torri sono state progettate per resistere all’evenienza di una collisione con un grande aereo e nonostante questo sono collassate  non é stato mai incriminato il progettista?

Perché sono collassate se la temperatura all’interno non era così alta da lasciare presupporre neanche ad una parziale perdita di durezza dell’acciaio?

Come hanno fatto a collassare su se stesse in quel modo? Come è possibile che si sia polverizzato tutto, persino telefoni, pc, tastiere e arredi e non sia rimasto nessun pezzo più grosso di un paio di cm?

Perché nessun caccia si è alzato in volo nonostante tra un attacco e l’altro siano passate ore? Di solito in pochi minuti sono già a lavoro…

Perché non ci sono immagini dello scontro dell’aereo contro il pentagono? Eppure si tratta di uno dei punti piu sorvegliati al mondo, con centinaia di telecamere perennemente puntate a coprire ogni angolazione.  E perché non é stato ritrovato in esso nessun resto di un aereo? Perché il foro di entrata è così piccolo e non contempla le ali? E come si dimostra la possibilità per un aereo di linea di colpire in quel modo, con quella angolazione, un edificio? Ipotesi che ogni pilota di aerei ritiene altamente improbabile. Forse non è stato un aereo?

Perché nessun resto di aereo è stato ritrovato nella fossa  (di ridicole dimensioni)  in cui si è schiantato il quarto volo ?

Ma soprattutto,

Come ha fatto a collassare su sé stessa la terza torre del WTC se non è stata neanche sfiorata dagli accadimenti? E perché di questa torre non se ne fa mai menzione? Forse perché è la più grande ed evidente testimonianza a confutazione della tesi ufficiale?

E quelle continue esplosioni testimoniate anche dai vigili del fuoco intervenuti nei soccorsi? La velocità di collassamento così elevata? E poi….

Voi? Cosa ne pensate? In fondo la più grande democrazia al mondo non è nuova a cose del genere, JFK e la commissione Warren ne sono un pericoloso precedente.

Annunci